Pulizia di un HYMER CrossOver con spazzola di lavaggio

Lavare camper – i consigli più importanti per la pulizia della “seconda casa”

Che sia per una fuga improvvisata dalla vita quotidiana o per un lungo viaggio attraverso l'Europa, il camper sta diventando una seconda casa per un numero crescente di persone. Di conseguenza, la pulizia gioca un ruolo importante.

Certo, i modelli moderni richiedono, per la loro struttura complessa, una cura speciale. Tuttavia, la pulizia di un camper non deve diventare complicata. In questa guida, troverete preziosi consigli sulla pulizia esterna del vostro veicolo, sulla cura degli interni e su tutto ciò a cui dovete prestare attenzione.

Camper Hymer davanti a un autolavaggio, insieme ad altri camper
Tre camper HYMER uno accanto all'altro presso un autolavaggio

Lavare il camper: il posto giusto

Sapete già cosa significhi piazzola di sosta: il “wild camping” non è permesso. Questa regola di base è anche la linea guida per la pulizia del camper. Anche perchè si possono lavare via dall'esterno sostanze che inquinano l'ambiente o causano altri problemi.

Cercate quindi luoghi di lavaggio speciali per gli autocaravan. Lì troverete anche le migliori condizioni per un lavaggio professionale.

A tal proposito

I lavaggi per camion non sono adatti ai camper. Le loro spazzole sono troppo dure e potrebbero danneggiare il vostro veicolo. Lo stesso vale per i detergenti utilizzati, che spesso sono troppo aggressivi. Dirigetevi quindi verso gli autolavaggi specifici per i camper e chiedete una conferma scritta dell'idoneità dei detergenti che vengono utilizzati.

Le condizioni adatte per la pulizia del camper

Prima della pulizia di un veicolo varrebbe la pena fare un piano e creare le condizioni ottimali. Il modo più semplice per farlo sarebbe pulire per prima cosa gli esterni e passare poi agli interni.

Nei prossimi due paragrafi riceverete consigli sulla procedura generale; in seguito, andremo più nel dettaglio.

Pulizia degli pneumatici chiodati di un HYMER CrossOver tramite lavaggio a getto

Pulire il veicolo: gli esterni, dall’alto verso il basso

Per quanto riguarda gli esterni, il processo ideale sarebbe dall’alto verso il basso. Il motivo è presto spiegato: non appena pulirete il tetto del veicolo, l’acqua sporca scorrerà sulle pareti esterne; sarebbe quindi inutile pulirle in anticipo. La fine del processo di pulizia dovrebbero quindi essere i cerchi.

Pulizia interna dei vetri laterali di un veicolo HYMER con un prodotto adatto

Pulizia degli interni

Non appena gli esterni sono puliti, seguono gli interni. Qui è importante rimuovere prima lo sporco grossolano e poi affrontare le aree più difficili.

Iniziate spazzando, passando l'aspirapolvere e spolverando, mettendo fuori la tappezzeria e facendo passare l'aria. Poi date il tocco finale con i rubinetti, il piano cottura e la zona pranzo.

È consigliabile non lavare e trattare il veicolo sotto il sole cocente. I colori potrebbero sbiadire più rapidamente.

Pulizia e cura del camper: scegliere i detergenti in maniera saggia

Se lavate il vostro camper per la prima volta, sorgeranno sicuramente numerose domande. Bastano acqua e spugna? O ci sarà bisogno di qualcosa in particolare? Una cosa è certa fin dall'inizio: per evitare danni, bisogna effettivamente usare prodotti speciali per certi materiali.

A tal proposito, sia noi che i nostri clienti abbiamo avuto buone esperienze con i prodotti della Rotweiss. I detergenti sono adattati ai camper e alle loro esigenze, il che ne facilita la cura.  

Buono da sapersi

Se non siete sicuri sulla scelta dei prodotti per la pulizia del camper e sulla procedura corretta, troverete ulteriori informazioni nel manuale d'istruzioni del vostro veicolo. Questo vale in particolare per la pulizia degli interni.

 Per ulteriori informazioni il nostro supporto tecnico è a disposizione. Ci raggiungete al numero +49 (0)7524 / 999 360.

Pulizia esterna del camper dalla a alla z

Come già accennato nella prima parte della guida, vale la pena iniziare dagli esterni del vostro mezzo. Dal tetto e dalle finestre fino alla veranda e ai cerchi delle ruote, vi spiegheremo qui di seguito come far splendere il vostro veicolo in pochi semplici passi.

 

Pulizia del tetto del veicolo: dipende tutto dal materiale

Dal polline, alla resina, fino alla pioggia - il tetto del vostro camper è esposto a numerosi fattori ambientali e richiede una cura regolare. Il fattore decisivo qui è che non tutti i tetti sono uguali.

In assenza di indicazioni specifiche, sui tetti in VTR utilizzare gli accorgimenti utili a distribuire il peso sulla maggiore superficie possibile.

fDxm_VA5s7E

Cookies necessari

Vi preghiamo di accettare i Cookies marketing per aprire il video
Pulizia della parete esterna di un camper HYMER con lavaggio a getto

Il nostro consiglio

Per rimuovere lo sporco più intenso, per lucidare e per sigillare, si prega di utilizzare prodotti specifici. Il manuale d’uso del vostro veicolo vi fornirà informazioni specifiche sui prodotti adatti.

Raggiungere la meta con pazienza e cautela

Quando lavate il vostro camper, seguite le istruzioni del produttore per quanto riguarda i detergenti e siate il più delicati possibile. Un getto d'acqua dolce è sempre la scelta migliore, perché questo proteggerà il vostro veicolo da danni indesiderati.

Se usate un pulitore a vapore, fate attenzione. A volte lo sporco ha bisogno di un po' di tempo per dissolversi. La pazienza, oltre al giusto detergente, è l’unica cosa da avere.

Per evitare danni, fate attenzione alle guarnizioni, alle griglie di ventilazione, ai decori e alla telecamera posteriore. Alcune parti (ad esempio le guarnizioni di tenuta sui nostri modelli) sono appositamente progettate per i camper. I collaudati trucchi per auto non sono, quindi, sempre adatti alla pulizia di un autocaravan.

Pulizia del parabrezza di un camper HYMER con un prodotto di pulizia specifico
Parte anteriore di un autocaravan HYMER dopo un'accurata pulizia
Una vista chiara, non fornisce soltanto una visuale più bella, ma anche più sicurezza.

Vetri del camper: pulizia per una vista migliore

Soprattutto sotto il sole un parabrezza sporco può diventare un pericolo. Per fortuna, pulire i vetri del vostro camper è molto facile e il metodo è lo stesso che utilizzate a casa. All’interno sarà molto semplice. La pulizia del parabrezza invece potrebbe essere più difficile. Se lasciate agire il detergente un po‘ più a lungo, il parabrezza risulterà ancora più pulito. 

Importante

Per le finestre in vetro acrilico è necessario un detergente speciale, che protegga il materiale. I mezzi ordinari favoriscono l’essiccazione della plastica e di conseguenza la formazione di crepe.

Pulizia della veranda: anche il tendalino ha bisogno di protezione

Uno sporco leggero sulla veranda può essere rimosso semplicemente con acqua. Uno sporco più difficile ha bisogno invece di detergenti speciali che devono essere adatti al materiale. Anche in questo caso trovate le informazioni nel manuale d’uso.

I tessuti devono essere lasciati asciugare del tutto prima di essere riposti, in modo da evitare la formazione di muffa.

Per finire: una panoramica completa

Anche il controllo attento delle cerniere e delle guarnizioni fa parte della pulizia esterna del camper. Non appena avrete pulito il tendalino del vostro mezzo, controllate anche la sua funzionalità.

Lo sporco si accumula particolarmente rapidamente nei passaruota. Dopo la pulizia con il getto di vapore, è possibile rilevare facilmente qualsiasi danno. Questo permette di ripararli rapidamente e di prevenire la ruggine.

Non dovete necessariamente pulire i cerchi con un detergente speciale. La varietà di rimedi casalinghi classici per la pulizia dei cerchi prevede soluzioni semplici come acqua tiepida con un goccio di aceto.

Sottoscocca, spoiler e pneumatici di un HYMER durante il lavaggio
Parte posteriore di un HYMER con ruota di scorta durante il lavaggio

Pulizia degli interni del camper: creare un'atmosfera di benessere

Oltre agli esterni, anche gli interni devono essere fatti brillare. Di seguito troverete tutti i passaggi.

Per cominciare: i camper sono diversi e in maniera altrettanto diversa possono essere allestiti. È quindi quasi impossibile riassumere dei consigli per la pulizia degli interni che valgano per tutti. Rimane fondamentale dare un'occhiata al manuale d’uso se si hanno incertezze o domande.

La nostra breve checklist, tuttavia, offre una prima panoramica e vi aiuta a orientarvi prima di pulire il vostro veicolo.

Detergente specifico per la pulizia degli interni di un camper HYMER
| 3
  • Detergenti per gli interni

    Le superfici smerigliate o il vero legno del camper si lavano meglio con un po' di acqua tiepida. La spugna non deve essere troppo bagnata per evitare che il legno e le sottostrutture si gonfino.
    I detergenti a schiuma spesso contengono tensioattivi o solventi che potrebbero danneggiare materiali come la carta da parati o le decorazioni.

  • Una ventilazione accurata offre diversi vantaggi

    Ventilare bene materassi, tappezzeria, armadi e moquette durante la pulizia.
    Aprite tutte le finestre e le porte, perché una ventilazione generosa permette anche all'acqua di asciugatura di evaporare perfettamente e previene i danni da umidità.

  • Ripulire e ordinare

    Quando si pulisce il camper, può essere una buona idea svuotare il magazzino. Nelle scatole, nei vani a pavimento, negli armadi e nei cassetti si accumula di tutto nel corso degli anni. Quando si ordina, si crea nuovo spazio e si può controllare direttamente se ogni cosa è al suo posto. 

Pulire il frigorifero del vostro veicolo

L’igiene è importante soprattutto in cucina. È quindi meglio prendersi cura anche del frigorifero. Per evitare la formazione di muffa, mettetelo in posizione di ventilazione o lasciate la porta aperta. Una pulizia accurata dietro la griglia del frigorifero porta spesso alla luce ogni tipo di sporco.

Pulizia del frigorifero in un camper HYMER con un prodotto di pulizia specifico

Pulizia della tappezzeria e dei cuscini

Per quanto riguarda la tappezzeria e i cuscini troverete istruzioni per la cura nel vostro manuale d’uso. Anche in questo caso le differenze sono grandi. Tuttavia, abbiamo alcuni consigli di base per voi:

  • Aspirare la tappezzeria, i cuscini e i rivestimenti una volta al mese con l'aspirapolvere e con un accessorio appropriato per la tappezzeria, proprio come si fa a casa.
  • Se si rende necessaria la pulizia (profonda) con un pulitore a vapore, in casi speciali di difficoltà, rimuovere la tappezzeria dal veicolo, se possibile. Questo eviterà un inutile aumento dell'umidità all'interno. Non impostare la temperatura dell'apparecchio troppo alta e lasciare asciugare completamente la tappezzeria all'esterno. Tuttavia, evitate la luce diretta del sole quando lo fate.
  • Le tappezzerie in pelle devono essere trattate con appositi prodotti per la pelle.
  • I nostri rivestimenti in poliestere, che possono essere aperti e rimossi tramite una cerniera, possono essere lavati massimo a 30°C con detergenti liquidi delicati senza centrifuga. Per l’asciugatura, non utilizzate l‘asciugatrice.

Macchie sulla tappezzeria? Fate in fretta! 

Quando si trattano le macchie sulla tappezzeria, come spesso accade, è molto più facile reagire rapidamente. Tuttavia, non rimuovere mai le macchie con detergenti domestici convenzionali, come il detersivo per i piatti, ma seguire le raccomandazioni nelle istruzioni per l'uso. 

Provate prima il detergente su una parte nascosta della tappezzeria. Questo vi aiuterà a capire se i tessuti o i colori ne risentiranno.

Tende nel camper: il motto è lasciarle lavare

Non dovreste lavare le vostre tende da soli, bensì sarebbe opportuno portarle in una lavanderia a secco. Questa tipologia di lavaggio è delicata sui materiali e aiuta a mantenere la forza del colore più a lungo.

| 3
  • Pulizia della moquette di un HYMER con un aspirapolvere

    Pavimento: pulizia dei gradini e dei tappeti

    TI gradini e il binario di scorrimento della zanzariera della porta d'ingresso attirano magicamente piccoli sassolini e sabbia. Tuttavia, qualsiasi sporco può essere rapidamente rimosso da lì con una spazzola a mano.

    Se necessario, pulire i tappeti con la schiuma per tappeti e poi passare l'aspirapolvere.

  • Pulizia della guarnizione di gomma della porta d'ingresso di un camper HYMER

    Trattare con cura guarnizioni e co.

    Per garantire che i gommini di porte, finestre, sportelli e oblò rimangano funzionali e a prova di infiltrazioni, è necessario curarli regolarmente con prodotti adatti. Nella guida, potete vedere quali sono.

  • Pulizia del piano cottura con un panno umido

    Si cucina meglio, se il fornello è pulito!

    Dal caffè la mattina alla cena: cucinare dà una vera sensazione di vacanza! Per mantenere tutto pulito, è consigliabile controllare anche sotto i tappi dei fornelli e rimuovere delicatamente lo sporco. I cassetti e gli scomparti si possono pulire con un panno umido.

Pulire il serbatoio dell’acqua: funziona così

Pulire il serbatoio dell’acqua in un camper, può sembrare complicato. Con le giuste conoscenze preliminari, anche questo risulterà semplice.

Per la pulizia del serbatoio dell'acqua, abbiamo avuto ottime esperienze con detergenti speciali come il detergente per serbatoi Dr. Keddo Schleimpur.

Vista posteriore di un camper HYMER in un autolavaggio

Conclusione: niente sarà così semplice come pulire il vostro camper

In questa guida vi abbiamo mostrato i compiti più importanti nel lavaggio e nella pulizia dei camper.

Prima di iniziare la pulizia, date un'occhiata a questa checklist e controllate se ci sono istruzioni nel vostro manuale d’uso. Dopodiché, niente vi impedirà un viaggio pulito e accogliente.

Altre offerte e informazioni

  • hy19_bmci_550_presse_a_251_bil

    Appuntamento con il vostro concessionario

    Basta poco per convincersi della qualità eccelsa “Made in Germany”. Non vi resta che toccare con mano il pregio delle lavorazioni. Provate a sdraiarvi, sedervi o mettervi alla guida. Su 300 concessionari e centri di assistenza HYMER presenti in tutto il mondo, ne trovate sempre uno nelle vostre vicinanze.

    Prenota un appuntamento
  • 1000_700_teaser_reisebericht.j

    Lasciatevi ispirare

    I nostri veicoli sono studiati con cura in ogni minimo dettaglio per il massimo comfort di viaggio, garanzia di esperienze indimenticabili. Lasciatevi ispirare dai nostri racconti di viaggio.

    Vai ai racconti di viaggio
  • 1000_700_teaser_zubehoer.jpg

    Ricambi e accessori originali per il vostro pezzo originale

    Qualunque sia il ricambio di cui avete bisogno, abbiamo la soluzione ideale per ogni esigenza. E grazie al nostro affidabile servizio di consegna, i pezzi di ricambio originali HYMER sono sempre a disposizione in tempi brevissimi, là dove servono. Perché il nostro obiettivo è garantire la vostra mobilità.

    Ricambi & accessori originali HYMER