Vita in comune da surfisti:in camper lungo la costa atlantica

A volte bisogna semplicemente mollare tutto per un po’ e fare quello che si ha davvero voglia di fare. Quindi Patrick, Christian e Ferdi si prendono un HYMER Grand Canyon S e si mettono in marcia per la Francia. Il loro obiettivo: l’onda perfetta.

Surfers Mag (@surfersmag)

Autore

Destinazione

Francia

Modello

HYMER Grand Canyon S

Cookies necessari

Vi preghiamo di accettare i Cookies marketing per aprire il video

Aprire le impostazioni dei Cookies

Come cantano i Litfiba “la mia valigia casa perfetta, il massimo dal minimo indispensabile”

La prima prova per HYMER, prima ancora che il viaggio cominci: le valigie! Dopo mezz’ora spesa a fare i vari incastri, le sei tavole da surf sono a bordo, come pure il contenuto di quattro zaini, le provviste per il viaggio e l’attrezzatura fotografica. E incredibilmente c’è ancora posto per i tre viaggiatori. Prova superata.

Viaggiare invece di leggere?

 

Francia e Spagna, nel giro dei surfisti, sono un vero paradiso per i domatori di onde. I 12 punti strategici individuati a Sud di Bordeaux promettono due settimane di divertimento estremo sulla tavola. Prima di arrivarci li aspettano ancora 14 ore di autostrada. Quindi: SurfVibes acceso, sistema di controllo della velocità e LDW (assistente di corsia) attivati, e via si parte per l’Atlantico.

Dopo un tranquillo viaggio in notturna, la squadra di surfisti riconoscere nell’aria il tipico profumo dell’aria salmastra e l’adrenalina comincia a salire. Finalmente arrivati, non c’è un istante da perdere: HYMER parcheggiato, fuori le tavole e via a caccia di onde.

Nella routine del viaggio, se di routine si può parlare in un itinerario del genere, i giovani non smettono mai di meravigliarsi nello scoprire i singoli dettagli curati dai progettisti per attrezzare al meglio il veicolo. Il loro accessorio preferito è semplice ma logico: la doccia esterna. In men che non si dica sabbia e sale sono sciacquati e gli interni rimangono puliti.

12m² da condividere in 3

A dire il vero erano loro i primi a temere che in quei 12 m2sarebbero stati alla stretta. Eppure, grazie al tetto apribile, alla geniale suddivisione degli spazi e alle funzioni intelligenti come il lavandino richiudibile, è andato tutto liscio con la vita in comune e gli spostamenti. A due condizioni: il tempo favorevole e nessun calzino sporco abbandonato.

Stessa lunghezza d’onda?

Dovete cercare il punto con le onde migliori e vi serve il bus giusto per spostarvi? Perché non HYMER Grand Canyon S? Basta guardarlo da un’altra prospettiva! Hang Loose!

Il modello HYMER giusto per ogni esperienza

Ricerca concessionari
Configuratore
Newsletter
Cataloghi