Attraverso la Francia fino alla costa atlantica

Lisa e Sven sono una coppia di fotografi di matrimonio e viaggiano in tutta Europa per l'amore. Viaggiare fa parte del loro lavoro quotidiano. Era quindi naturale che i due neo-genitori volessero fare un viaggio con la loro figlia di quattro mesi durante il congedo parentale. Hanno attraversato la Francia: passando per Clermont-Ferrand e Bordeaux fino alla soleggiata costa atlantica di Arcachon e Biarritz.

Destinazione
Francia
Modello
HYMER B-Klasse Masterline I 880

La costa francese è lunga 5.000 chilometri, con ripide scogliere alternate ad ampie spiagge sabbiose. Inoltre, ci sono idilliache città portuali famose per le ostriche (Cancale) o le capesante (Saint-Brieuc). Ma siamo stati particolarmente attratti dal luogo in cui si ritiene si trovi la culla del surf europeo: Biarritz, l'elegante località balneare sulla costa basca. Quale camper sarebbe più adatto a questo scopo del modello di punta HYMER MasterLine I 880, tanto elegante quanto estremamente confortevole?

Viaggiare invece di leggere?

Scopri adesso l'HYMER B-Klasse MasterLine I e parti per vivere la tua avventura.

Il percorso

Partendo da Friburgo in Brisgovia, il nostro viaggio di quattro settimane ci ha portato a Chalon-Sur-Saône, Vichy, Clermont-Ferrand, Bordeaux e Arcachon fino ad Anglet, Biarritz e Hendaye, la città portuale poco prima del confine spagnolo. Tra andata e ritorno, avremmo percorso poco più di 3.000 chilometri. Avendo la possibilità di pianificare il tempo necessario per questo viaggio, abbiamo deciso di percorrere in autostrada il meno possibile e di viaggiare principalmente lungo sulla Route Nationale. Questo ci ha permesso di fermarci spesso nei grandi supermercati francesi per fare rifornimento, manutenzione e, naturalmente, per fare la spesa e goderci la ricca selezione di cibi freschi.

wls.general.consent-overlay.headline.text

wls.general.consent-overlay.text.text

wls.general.consent-overlay.button.text
Grazie al pannello solare e allo Smart Battery System dell'HYMER B-ML I 880, siamo riusciti a fare a meno di una fonte di alimentazione esterna.
Fotografo Sven Cichowicz

Auvergne: Clermont-Ferrand

La regione dell'Alvernia, in gran parte rurale e montuosa, con vaste foreste e vulcani inattivi come il Puy de Dôme, è una destinazione escursionistica popolare. La città più grande dell'Alvernia, Clermont-Ferrand, è anche una città universitaria e una delle più antiche città francesi. Abbiamo parcheggiato il nostro HYMER alla periferia della città e siamo andati in centro a piedi.

In Place de Jaude, con i suoi numerosi bar e caffè, ci siamo goduti il tempo soleggiato e abbiamo guardato le vetrine fino a raggiungere la Cathédrale Notre-Dame-de-l'Assomption. Questa imponente cattedrale gotica è stata costruita interamente in pietra lavica nera e presenta al suo interno diversi bellissimi affreschi. Intorno alla cattedrale si trovano alcune belle piazze e ristoranti. In particolare, consigliamo L‘Ostal , con la sua cucina francese di alto livello e l'attento team di Emmanuel Hébrard, che si è guadagnato una stella nella Guida Michelin.

Viaggiare invece di leggere?

Scopri adesso l'HYMER B-Klasse MasterLine I e parti per vivere la tua avventura.

Nouvelle Aquitaine: Bordeaux

Il nostro viaggio è proseguito verso Bordeaux, città portuale sulla Garonna e centro della famosa regione vinicola. Abbiamo deciso di visitare Château Pape-Clément, una famosa cantina a Pessac, alla periferia di Bordeaux. La tenuta risale al Medioevo ed è considerata il più antico vigneto coltivato ininterrottamente in tutta la regione di Bordeaux. Vale la pena prenotare in anticipo uno dei programmi e delle degustazioni della tenuta. Ad esempio, il programma privato LE SECRET D'UNE ICÔNE, in cui una visita storica e tecnica della tenuta è seguita dalla degustazione verticale di cinque annate di Château Pape-Clément Rouge. Lo château offre anche cinque suite storiche per il pernottamento.

Bayonne: via Arcachon fino a Biarritz

Ad Anglet, vicino a Biarritz, abbiamo trovato un bel campeggio sul mare e ci siamo sistemati lì per qualche giorno. Abbiamo esplorato i dintorni comodamente in bicicletta o con l'autobus pubblico, che ci ha portato a Hendaye, ai piedi dei Pirenei.

La bellissima Corniche Basque, il tratto di costa tra Hendaye e Saint-Jean-De-Luz, è stato uno dei nostri panorami più belli del viaggio. Così come le spiagge di sabbia fine e le onde scroscianti vicino ad Anglet, che ci hanno richiesto molto sulla tavola da surf.

Dopo una giornata di mare, preparare il pesce fresco nel nostro HYMER la sera, goderci i tramonti e addormentarci al suono dell'Atlantico è stato per noi puro relax. Grazie al pannello solare e allo Smart-Battery-System del B-ML I 880, siamo riusciti a fare a meno di un'alimentazione esterna, il che ci ha dato la libertà di prolungare sempre la notte.

Prima di tornare a casa, in direzione della Germania, abbiamo fatto un'ampia spesa al porto e abbiamo preparato un menu a base di capesante in salsa di zafferano nella spaziosa cucina dell'HYMER. Naturalmente condividiamo qui la ricetta.

Hurrengo arte (in basco: addio) Côte Basque!

Voglia di avventura?

Non importa dove vogliate andare, con l' HYMER Classe B MasterLine il mondo diventa la vostra casa e ogni viaggio su strada un'esperienza.

Il modello HYMER giusto per ogni esperienza

Anche voi, con qualsiasi HYMER, potete scrivere storie come queste.
Nella nostra panoramica dei modelli, trovate certamente anche voi un motorcaravan o un furgonato per le vostre esperienze di viaggio.

Cataloghi
Ricerca concessionari
Configuratore
Newsletter